Archivia Novembre 2014

COMUNICATO COMUNE DI MILANO – OCCUPAZIONE SPAZI e MODIFICHE POSTEGGI

Comunicato del Comune di Milano, Ufficio Autopubbliche:  “OCCUPAZIONE SPAZI e MODIFICHE POSTEGGI” POSTEGGIO TAXI –  VIA SASSOFERRATO. “Si comunica che nei giorni 02 – 03 – 17/12/2014 dalle ore 07.00 alle ore 19.00 lo spazio taxi indicato in oggetto sarà occupato da automezzi per operazioni di trasloco. Si prega di dare la massima diffusione al presente

Maggiori informazioni

COMUNICATO COMUNE DI MILANO – OCCUPAZIONE SPAZI e MODIFICHE POSTEGGI

Comunicato del Comune di Milano, Ufficio Autopubbliche:  “OCCUPAZIONE SPAZI e MODIFICHE POSTEGGI” PIAZZA XXIV MAGGIO, LAVORI EXPO 2015 – MODIFICA DELLA CANTIERIZZAZIONE “Si comunica  che dalle ore 7.00 di domenica 23/11  verrà chiusa la carreggiata lato sud della Cerchia dei Bastioni e ci sarà la deviazione del traffico su quella opposta (Gian Galeazzo – D’Annunzio) che

Maggiori informazioni

PICCONATE… SUI PIEDI – Perché il Tar sospende il bando per il numero unico

Perché il Tar

SOSPENDE IL BANDO per IL NUMERO UNICO

 Questa è la premessa   dell’ l’ORDINANZA del TAR  che dichiara

ammissibile il ricorso presentato dai Radiotaxi

 “Premesso che non pare agevole

ricondurre l’oggetto del contratto da aggiudicare ad un pubblico servizio

o ad un servizio funzionale a specifiche esigenze della stazione appaltante…”  

( dove “l’oggetto del contratto” è la fornitura e la gestione del sistema di chiamata, il “contratto da aggiudicare” è il Bando, e la “stazione appaltante” è il Comune)

Maggiori informazioni

COMUNICATO COMUNE DI MILANO – TURNI LIBERI per sciopero generale di venerdì 14 novembre 2014

StemmaComuneMi

Comunicato del Comune di Milano, Ufficio Autopubbliche:  sciopero generale di venerdì 14 novembre 2014

Si comunica che, causa lo sciopero nazionale  – anche del trasporto pubblico locale – di domani 14 novembre 2014, dalle ore 8.00 del 14.11.2014 alle ore 01:00 del 15.11.2014 sono liberalizzati i turni di servizio per i taxi con licenza del Comune di Milano, per il carico degli utenti limitato esclusivamente all’ ambito urbano di Milano.

Maggiori informazioni

Comunicato stampa Fit CISL Lombardia: migliorare sistema taxi per utenti e tassisti

Comunicato stampa Fit CISL Lombardia: migliorare sistema taxi per utenti e tassisti TAXI A MILANO, LA SFIDA DELLA FIT LOMBARDIA IN VISTA DI EXPO GRASSO: “IL TAXI E’ UN SERVIZIO E UN LAVORO, MIGLIORARE IL SISTEMA PER UTENTI E TASSISTI E’ POSSIBILE“ Milano, 11.11.2014 E’ evidente il motivo dello sconcerto e del disappunto emersi in

Maggiori informazioni

IL NUMERO UNICO A MILANO

Non lasciamolo solo un’altra  volta!

Stiamo parlando del NUMERO UNICO,  che per nascere, in questi giorni, ha  bisogno della Categoria almeno quanto la Categoria ha bisogno di lui! Impediamo che qualcuno cerchi un’altra volta di soffocarlo nella culla:

con lui si spegnerebbe una delle poche speranze di futuro del nostro mestiere

 

Gli ultimi fatti

Dopo la netta presa di posizione di UnicaCgil e di  UILTrasporti su “Il Giorno” (leggi), anche la FIT-CISL si appresta ad intervenire nella vicenda del Bando per il Numero Unico, contro il quale le Centrali Radiotaxi 8585, 4040, 6969 hanno nuovamente presentato ricorso al Tar per fermare l’iniziativa del Comune.

 

Nel comunicato alla categoria, che sarà diffuso da lunedì in piazza, in rete e sulla stampa, la FIT-CISL chiamerà la Categoria a reagire e inviterà le Centrali Radiotaxi ad un confronto finalizzato a perseguire insieme con più realismo e coerenza i comuni interessi della Categoria anche quando questi possono confliggere con gli interessi propri della singola struttura associativa o dell’impresa.

Silenzio, ad oggi, da parte delle OO.SS. artigiane (Satam, Tam-Acai, Unione Artigiani…), che sollecitate ieri nel merito dal rappresentante di Fit-Cisl, a margine di una riunione di Categoria Unita, si sono tutte diversamente defilate, scegliendo di “stare alla finestra…

D’altra parte è con il supporto legale dello stesso Studio Legale convenzionato con Categoria Unita per la lotta all’abusivismo e per la consulenza legislativa,  che le Centrali Radiotaxi hanno presentato e concluso il ricorso al primo Bando poi andato deserto (leggi sentenza ricorso).

Coincidenze!

Riassunto delle puntate precedenti

Maggiori informazioni

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie, anche da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie di terze parti (Google, Facebook, ecc..) per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continua ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicca su "Accetta" e permetti il loro utilizzo. Per visualizzare la privacy policy sull'utilizzo dei cookies premi qui

Chiudi